Il ponte

tra Italia e Svezia

I nostri servizi

Che cosa è?

Il Catalogo Servizi della Camera di Commercio Italiana per la Svezia favorisce lo stabilirsi di relazioni tra la Camera e i suoi clienti (Imprese, PA) sulla base di criteri trasparenti e chiari. Il Catalogo descrive le attività a sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese e dei territori italiani definendone i principi di gestione ed erogazione. Benché non esaustivo, il Catalogo offre all’Impresa e alle Pubbliche Amministrazioni un quadro dei servizi offerti e dei loro costi. I costi espressi all’interno del Catalogo però sono da considerarsi come valori medi di riferimento e non possono sostituirsi ad un preventivo specifico che sarà fornito al momento della richiesta del servizio.

 

Chi siamo

La Camera di Commercio Italiana per la Svezia offre un valido aiuto alle aziende italiane che intendono inserirsi nel mercato svedese. I nostri principali obiettivi sono:

  • Promuovere l’immagine dell’Italia in Svezia
  • Favorire una costante crescita degli scambi commerciali tra i nostri due Paesi
  • Approfondire le relazioni italo-svedesi per creare significativi effetti sinergici

La nostra Camera conta circa 120 soci sia italiani che svedesi: aziende, esperti di settore e privati che operano nella realtà italo-svedese cercando di sviluppare e rafforzare i rapporti commerciali tra i nostri due Paesi. Offriamo servizi di consulenza ad aziende ed organizzazioni e siamo a Vostra disposizione per ogni forma di assistenza commerciale: ricerca nuovi partner, inserimento di nuovi prodotti sul mercato, fornitura servizi ed assistenza per avviare un’attività in Svezia. Non esitate a contattarci per maggiori informazioni sui nostri servizi.

 

Come operiamo

Per il raggiungimento dei nostri obiettivi, lavoriamo con i nostri Associati e con le realtà imprenditoriali italiane e locali, nonché con tutti i soggetti pubblici e privati che agiscono in forma organizzata a sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese, in particolare: Regioni, Camere di Commercio, Associazioni di categoria, Fiere, Consorzi, Cooperative, Reti di imprese, Distretti industriali, Banche, Dicasteri economici e di sviluppo del territorio, organismi internazionali.

I nostri obiettivi

Assistere il cliente attraverso servizi gratuiti e a pagamento, che vanno dalle informazioni di primo orientamento sul singolo mercato al sostegno specifico alle strategie di posizionamento e di consolidamento delle imprese italiane sul mercato estero, nonchè di quelle locali che vogliono collaborare con le PMI italiane.

Realizzare eventi e attività di match-making per dare alle aziende la possibilità di incontrare controparti estere cui presentare proposte di collaborazione commerciale, produttiva, tecnologica.

Promuovere e valorizzare le eccellenze del territorio italiano, diffondendone le peculiarità e il know-how anche attraverso la realizzazione di missioni di gruppi di imprese, distretti produttivi, all’estero, o missione di incoming di imprese e operatori esteri direttamente sui territori in cui le imprese italiane operano.

Fornire competenze su come operare nel Paese, attraverso interventi mirati di formazione a singole imprese e/o professionisti; o attraverso stage formativi anche in collaborazione con i principali Atenei italiani ed esteri.

I nostri principi

Al fine di assicurare servizi di qualità ci impegniamo a garantire regolarmente:

  • competenza
  • chiarezza
  • cortesia
  • riservatezza
  • imparzialità
  • onestà
  • professionalità

L’erogazione dei nostri servizi si basa su:

  • raggiungimento dell’obiettivo
  • tempestività
  • trasparenza delle procedure

Standard qualitativo dei servizi

Per garantire e implementare la performance sui singoli servizi e assistere sempre meglio i propri Clienti, la Camera effettua un monitoraggio continuo degli stessi e un servizio di customer satisfaction.

Note

  • i costi espressi sono da ritenersi valori medi di riferimento che non possono sostituirsi ad un preventivo specifico che sarà fornito al momento della richiesta del servizio
  • al momento della formulazione del preventivo saranno fornite indicazioni su eventuali oneri di Legge applicabili ai costi espressi
  • i servizi sono erogati solo dietro accettazione del preventivo, dopo aver stipulato un contratto e successivamente all’erogazione del relativo acconto.
  • si segnala che eventuali servizi non inclusi nel presente Catalogo potranno comunque essere richiesti alla Camera che ne valuterà la fattibilità e le condizioni.
s